A proposito di noiCorsiI nostri princpiPrezziInsegnantiNotizieOfferte di lavoroContattaci

Il nostro intento è quello di consentirvi di raggiungere i vostri obiettivi e di fare tutto ciò che è possibile per farvi sentire a vostro agio nella nostra scuola.

I nostri insegnanti sono formati professionalmente e costantemente aggiornati.

Maria Cristina Debbi

Insegnante dei Corsi:

MW (Corso Music Wonderland per bambini di 3 anni)
JMC (Corso di Musica per Bambini dai 4 ai 6 anni)
JXC (Corso Avanzato)
JAC (Corso Avanzato di Composizione)


Si è diplomata in pianoforte presso l’Istituto Musicale “A.Peri”  sotto la guida della Professoressa Charlotte Lootgieter nel 1995 e si è laureata in Filosofia  all’Università di Parma.
Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento tenuti dal Maestro Ennio Pastorino a Reggio Emilia, Perugia ed Arezzo.

Ha tenuto concerti in diverse città italiane, e per diversi anni a Dunakeszi (Ungheria), nell’ambito di un festival musicale, sia come solista che in formazioni cameristiche.
Nel 2004 e 2005 ha suonato presso la sede centrale del Credito Emiliano (Palazzo Spalletti-Trivelli) a Reggio Emilia nell’ambito dell’apertura al pubblico delle collezioni artistiche.

Da diversi anni collabora con la stagione musicale del Comune di Casalgrande, dove risiede, come maestro collaboratore di cantanti lirici, in duo pianistico, oltre ad avere un’intensa attività di insegnante di pianoforte.

Nel 2002 ha concertato ed accompagnato al pianoforte l’opera buffa La Serva Padrona di Pergolesi e nel 2004 l’opera Rita di Donizetti, entrambe nel Comune di Casalgrande.

Dal 1997 collabora con la scuola della Casa Musicale Del Rio come insegnante Yamaha ed ha conseguito l’esame di Grado 5, riconosciuto a livello internazionale.

Da diversi anni attua progetti di educazione musicale nelle scuole statali.

Francesca Galeotti

Insegnante dei Corsi:

JMC (Corso di Musica per Bambini dai 4 ai 6 anni)

JXC (Corso Avanzato)

EMC (Corso di tastiere per bambini di 6/8 anni)

 

 Nata a Reggio Emilia nel 1978, si è diplomata brillantemente in pianoforte presso l’Istituto Musicale “A.Peri” sotto la guida della professoressa Maria Cristina Mongini. Ha partecipato al corso di perfezionamento sull’espressione e l’interpretazione musicale tenuto dal maestro Rinaldo Rossi (Nogara 2000/2001) e, dopo aver proseguito gli studi col maestro Pier Narciso Masi, ha conseguito il diploma di musica da camera presso l’Accademia Pianistica Internazionale di Imola (settembre 2005). Nel luglio 2001 si è classificata al terzo posto nel concorso di Musica da Camera di Montefiore Conca (RN), nel luglio 2002 ha ottenuto il secondo premio “Bione Franchini”nel Concorso Nazionale per Musicisti “Carpineti in musica”ed ha ricevuto una segnalazione di merito nella rassegna “Città di Gabicce mare”, nel settembre 2005 ha vinto il secondo premio nel “XIII International Music Competition Città di Cortemilia” (CN).
Tra i concerti: concerto pro Lega Contro i Tumori presso Villa Giorgia di Reggio Emilia con la collaborazione dei maestri Stefanescu-Cosi e della loro Scuola di Danza Classica; recital incluso nella XVII rassegna di concerti di Busto Arsizio organizzata dal Comune di Milano; concerto organizzato dal Teatro Comunale Valli di Reggio Emilia per la Rassegna“L’ Ora della Musica”nella stagione 2001/2002; concerto presso il Teatro Malatesta di Rimini previa vittoria concorso; concerti presso il Palazzo Crepadona di Belluno nell’ambito delle manifestazioni estive; concerto per il Teatro Comunale “Herberia” di Rubiera, rassegna “Ad libitum” presso il Castello di Sarzano, concerto presso Villa Tagliavini di Reggio Emilia (prestigioso memorial nella casa del celebre tenore) e presso il Castello Cugini di Ventoso, concerto presso Palazzo Ducale di Lucca, concerto dedicato ad Alberto Franchetti nell’ambito della rassegna “Al chiaro di luna”in collaborazione con gli apprezzati Maestri Giovanni Mareggini, Matteo Malagoli e Loredana Bigi (luglio 2005 Cavazzone RE), concerti per clavicembalo a quattro mani (trasmessi da emittenti locali) e collaborazione con l’Istituto “A.Peri” nella realizzazione dei “Carmina Burana” del M° M.Zuffa con due pianoforti, coro e percussioni.
Non ha trascurato il repertorio contemporaneo: tra le composizioni di interessante scelta, “Echi del suono” di Armando Gentilucci, eseguita presso l’Auditorium “A.Peri”; partecipazione alla Rassegna “Compositori a confronto” (in collegamento con la rassegna “Di Nuovo Musica”) tenutasi presso l’Istituto “A.Peri” (centrata sul seminario di composizione tenuto da Henri Pousseur) e incisione del relativo CD (“Compositori a confronto” pubblicato da Aliamusica records).
E’ insegnante Yamaha presso la Scuola di Musica Del Rio di Reggio Emilia (in tale ambito ha conseguito l’esame di Grado 5 riconosciuto a livello internazionale) e, dopo aver conseguito la Maturità Classica, frequenta il Corso di Laurea in Lettere Classiche con indirizzo musicologico presso l’Università degli Studi di Parma.
Ha tenuto numerose lezioni concerto organizzate dalla Tecme Italiana Musica e realizzato progetti musicali nell’ambito delle scuole elementari (Correggio) e dell’Istituto “A.Peri”.
Dirige inoltre un coro gospel formato da componenti scelti in Reggio Emilia e provincia.

 

Danilo Villa

 

Nato a Reggio Emilia, ha frequentato per gran parte degli studi musicali l’Istituto Musicale Pareggiato “Peri” (RE), diplomandosi poi in pianoforte nel 1990 presso l’Istituto Musicale Pareggiato “Tonelli” di Carpi (MO) sotto la guida del M.° Ennio Pastorino, col quale ha continuato a perfezionarsi per alcuni anni. Subito dopo ha intrapreso l’attività concertistica sia come solista che come componente di formazioni da camera, effettuando anche alcune registrazioni televisive. Nel contempo ha iniziato a insegnare pianoforte, dapprima presso la scuola di musica comunale di Cavriago (RE), poi, dal 1991, presso la Casa Musicale Del Rio di Reggio Emilia. Nello stesso anno ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento di Educazione musicale presso gli istituti secondari, espletandovi alcuni incarichi a tempo determinato. Nel 1996 si è laureato in Lettere moderne ad indirizzo musicologico, col massimo dei voti e la lode, presso l’Università di Parma, discutendo una tesi sulla ricezione della musica di Debussy in Italia. Nel 1997-98 ha collaborato con la rivista Cahiers Debussy e ha partecipato ad un convegno in Provenza organizzato dalla Societé Française de Musicologie. Dal 2001 è docente titolare di Lettere nella scuola secondaria di I grado.

Giacomo Bigoni

nasce nel 1991 a Reggio Emilia. Inizia lo studio della chitarra classica a otto anni, ricevendo educazione musicale di altissimo livello sin da piccolo.

Diplomatosi al Biennio di Alta Formazione Artistico-Musicale nel 2012 all'Istituto Musicale Achille Peri di Reggio Emilia, dove ha studiato con Claudio Piastra, Giacomo si trasferisce in Inghilterra, per poi laurearsi ad Artist Diploma in Performance al Royal College of Music di Londra, studiando con Carlos Bonell e Gary Ryan.

Nel 2014, a soli 23 anni, Giacomo Bigoni viene nominato Docente dei Corsi Pre-Accademici all'Istituto Musicale Peri-Merulo di Reggio Emilia e Castelnovo ne' Monti, il conservatorio dove ha compiuto i suoi studi.
 
Dopo aver vinto premi internazionali, esibitosi in varie sale da concerto europee (Spagna, Romania, Inghilterra, Svizzera...) e prodotto il suo primo album Take Time, accolto positivamente dalla stampa specializzata, Giacomo Bigoni è ora un solista altamente specializzato, in grado di suonare un enorme repertorio di brani solistici classici, stile moderno fusion, concerti per chitarra e orchestra e musica da camera.

Giacomo Bigoni suona orgogliosamente una chitarra di Stephen Hill.

 

 Dicono di lui...

"Un talento che gli inglesi ci invidiano".
Prima Pagina, Reggio Emilia

"L'artista è un giovane talentuoso ma assolutamente scollegato da vezzi e tic del concertismo tradizionale (è davvero una bella esperienza ascoltarlo dal vivo). Musica di rara eleganza, precisione e libertà: le tre parole chiave dell'intero CD e delle capacità esecutive e interpretative di Giacomo Bigoni".
Fingerpicking.net / Chitarra Acustica

"Un pensiero personale di tutto rispetto. Il risultato è artisticamente convincente".
Seicorde 

Annarita Mafaro

Nata a Reggio Emilia, ha intrapreso lo studio della musica classica all'età di otto anni e, nel 2014, si è diplomata in Pianoforte presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "A. Peri" sotto la guida del M° Marco Pedrazzini.

Parallelamente agli studi musicali ha frequentato la facoltà di Economia presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia laureandosi nel 2010 con il massimo dei voti e la lode.

Nel 2011 ha iniziato ad insegnare pianoforte, prima in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali "A. Peri" e, successivamente, in diverse scuole della provincia di Reggio Emilia. Contemporaneamente si occupa dell'attuazione di progetti musicali presso varie scuole Primarie di Primo Grado di Reggio Emilia e provincia.

Attualmente frequenta l'ultimo anno del Biennio AFAM (Alta Formazione Artistica e Musicale) presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "A. Peri".

Ha conseguito l'esame di Grado 5 come insegnante secondo la metodologia Yamaha.